Andrea Raimondi/ Lucky Racing Team - SCANDIANO (RE)

Scritto dall'utente Gabriele dalla città di SCANDIANO il 24/06/2018 16:28

CIV moto3, trasferta problematica per Andrea Raimondi all’Autodromo di Imola In questo fine settimana Andrea Raimondi portacolori del Lucky Racing Team si è recato all’ Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola per disputare round 3 del Campionato Italiano Velocità nella categoria moto3. E’ stato un weekend difficile causa i problemi alla spalla destra fratturatosi durante un allenamento all’Autodromo di Modena anche se nelle prove libere di venerdì mattina nel team aleggiava un cauto ottimismo in quanto il dolore non si era presentato. Al pomeriggio in quelle ufficiali nei primi giri otteneva un buon tempo che faceva sperare di poterlo migliorare ulteriormente sul finale, ma purtroppo non è stato così perché più girava più aumentava il dolore e soprattutto perdeva forza nelle curve a destra rischiando inutilmente di cadere. Al sabato mattina riprovava a scendere in pista ma visto che la situazione peggiorava sempre di più preferiva fermarsi e dopo un consulto con il suo staff decideva di non disputare gara 1 ma solo gara 2 di domenica pomeriggio per non sollecitare ulteriormente la spalla. “Ero giunto a Imola – afferma Andrea Raimondi - con l’intento di portare a casa qualche punto per la classifica di campionato e di far bene perché la mia TM va forte ed è un peccato che non possa sfruttarla al massimo. Ora ho un mese di stop con le gare e spero di recuperare anche se per la dottoressa Lorena Sangiorgi, medico della Clinica Mobile, dovrei star fermo per almeno due mesi.”
Di la tua - Ultimi inserimenti