Andrea Raimondi/Lucky Racing Team - SCANDIANO (RE)

Scritto dall'utente Gabriele dalla città di SCANDIANO il 07/10/2017 16:09

Report Andrea Raimondi portacolori del Lucky Racing Team a Vallelunga Gara1 Sabato 7 ottobre sul circuito romano di Vallelunga si è disputato il penultimo round del Campionato Italiano Velocità moto3, ai blocchi di partenza era presente Andrea Raimondi portacolori del Lucky Racing Team. Nelle prove ufficiali al venerdì pomeriggio faceva il tempo di qualifica mentre in quelle di sabato mattina non si migliorava in quanto non riusciva a risolvere i problemi di set up sulla sua Honda. Alle 13,30 partiva gara 1 per un totale di 14 giri, Raimondi al semaforo verde guadagnava un posizione ma a causa del poco feeling con la moto è arrivato sotto la bandiera a scacchi ventunesimo guadagnando solo due posizioni rispetto alla griglia di partenza. Marco Raimondi, presidente del Lucky Racing Team: “Durante le prove abbiamo avuto problemi alla ciclistica che non abbiamo risolto e le conseguenze si sono viste in gara dove mio figlio Andrea è giunto ventunesimo con un po’di fatica perché rischiava di cadere. Un vero peccato perché a Vallelunga ha sempre girato bene e l’anno scorso ha ottenuto il suo primo podio nel CIV moto3 standard. Domani nel warm up speriamo di migliorare la moto. In queste giornate ho preso contatti per la stagione 2018 in quanto vogliamo crescere cercando di mettere a disposizione del team una moto3 competitiva che ci permetta di lottare per le posizioni di vertice.” Andrea Raimondi:” In gara ho fatto molto fatica a guidare per i problemi di ciclistica, poi hanno riasfaltato la pista che è diventata molto più veloce rispetto all’anno scorso e fino a quando mantenevo la scia riuscivo a girare discretamente, ma una volta persa mi era impossibile recuperare a causa la minore velocità della mia Honda.”
Di la tua - Ultimi inserimenti