Andrea Raimondi/Lucky Racing Team - SCANDIANO (RE)

Scritto dall'utente Gabriele dalla città di SCANDIANO il 17/12/2017 19:39

Moto3, buon test per il Lucky Racing Team sul circuito modenese Sabato 16 si è tenuto all’Autodromo di Modena la prima prova per Andrea Raimondi e il Lucky Racing Team con la nuova moto3, la pesarese TM. A termine giornata il pilota reggiano si è detto molto soddisfatto, ora attende con impazienza le prossime uscite e i prossimi test per poter tornare al lavoro insieme allo staff del Lucky Racing Team formato da Ezio Pironi capotecnico e Alessio Marcucci suo vice per prendere maggiore confidenza e conoscere meglio il nuovo mezzo. In questa giornata di prove erano presenti anche i tecnici della TM Racing che hanno dato un prezioso aiuto. “ La mia prima esperienza sulla TM è stata molto positiva – ha commentato Andrea Raimondi – mi sono trovato a mio agio e giro dopo giro il feeling con la moto è migliorato. In questa giornata ho lavorato moltissimo insieme alla squadra e ai tecnici della TM Racing, ma mi sono anche divertito. Il lavoro in vista del 2018 è iniziato nel migliore dei modi, ho trovato un buon assetto ma quello che mi è piaciuto di più è stato il motore, molti più cavalli rispetto alla moto usata lo scorso anno, in più il telaio mi ha permesso di curvare molto più velocemente. Insomma tutto bene.” Marco Raimondi, presidente del Lucky Racing Team: “ Sono più che soddisfatto del test di oggi, la moto è andata molto bene anche se abbiamo dovuto usare le gomme da bagnato, mio figlio Andrea si è trovato subito a suo agio ed anche il capotecnico del team Ezio Pironi ha espresso un parere molto favorevole. Andrea a fine giornata ci ha regalato un buon tempo sul giro, migliorando anche grazie alle migliori caratteristiche della motocicletta la fase della partenza, cosa che non è mai stato il suo forte. Penso che questo pacchetto squadra, moto, pilota con la TM Racing che ci supporterà per tutta la prossima stagione agonistica sarà l’ideale per noi e siamo convinti che ci darà delle soddisfazioni.”
Di la tua - Ultimi inserimenti